orca.regione.puglia.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Osservatorio Regionale della Condizione Abitativa

orca2_thumb
L'Osservatorio Regionale, istituito in Puglia con la Legge regionale n. 20/2005 e inserito nella rete di Osservatori  regionali facenti capo all'Osservatorio Nazionale istituito dalla Legge 431/98, non è solo una struttura di analisi e valutazione della condizione abitativa in grado di dare un supporto conoscitivo alle politiche della Regione e degli enti locali, ma anche una struttura di cooperazione fra gli attori istituzionali e sociali che operano nel campo delle politiche abitative.

Leggi tutto...
 

Legge 431/98 - Fondo Nazionale per il sostegno alla locazione - Programmazione Anno 2013. Individuazione Comuni

E-mail Stampa PDF

AREA POLITICHE PER LA MOBILITA' E LA QUALITA' URBANA
SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE

 

A TUTTI I COMUNI DELLA REGIONE PUGLIA

nota prot. 5311U del 02/12/2014

 

OGGETTO: Deliberazione di Giunta Regionale n. 2460 del 25/11/2014: "L. 431/98 - Fondo Nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione. Programmazione Anno 2013. Individuazione dei Comuni"

 

Con provvedimento di Giunta Regionale n. 2460 del 25/11/2014 sono stati ripartiti tra i Comuni i fondi a disposizione per le finalità di cui all'art. 11 della Legge 431/98 - anno 2013.

Di seguito si allega la nota n. 5311U del 02/12/2014 recante gli adempimenti da espletarsi da parte dei Comuni interessati.

Ciascun Comune dovrà far pervenire entro il termine perentorio del 10/02/2015, pena l'esclusione dal beneficio, in forma cartacea inviata a "Regione Puglia, Servizio Politiche Abitative, via Gentile, n. 52 - 70126 Bari" o per posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. la documentazione contenuta nella citata nota.

Al fine di facilitare le operazioni di calcolo del reddito e del contributo spettante ai soggetti aventi diritto, si pubblicano i modelli in excel per la fascia a) e per la fascia b) con le rispettive formule di calcolo.

nota n. 5311U del 02/12/2014

modello scheda ALLEGATO B per la fascia a)

modello scheda ALLEGATO C per la fascia b)

 

FSC Fondo per lo Sviluppo e Coesione 2007-2014 (ex Fondo FAS). Adempimenti

E-mail Stampa PDF

Programmi PIRP – Programmi Integrati di Riqualificazione delle Periferie – FSC Fondo per lo Sviluppo e Coesione 2007-2014 (ex Fondo FAS).

Adempimenti relativi all’APQ “Accordo di Programma Quadro” sottoscritto il 23 ottobre 2014.

ARCA PUGLIA CENTRALE (già IACP di Bari)

ARCA NORD SALENTO (già IACP di Brindisi)

ARCA CAPITANATA (già IACP di Foggia)

ARCA SUD SALENTO (già IACP di Lecce)

ARCA Jonica (già IACP di Taranto)

e ai Sindaci dei Comuni di:

Grumo Appula, Rutigliano,Ceglie Messapica, San Pancrazio Salentino,Barletta,Candela, Lucera, Margherita di Savoia, Roseto Valfortore, Sant’Agata di Puglia, San Giovanni Rotondo, Stornara, Trinitapoli,Alezio, Alliste, Arnesano, Botrugno, Copertino, Corsano, Cutrofiano, Gagliano del Capo, Lecce, Leverano, Lizzanello, Maglie, Martano, Matino, Minervino di Lecce, Monteroni di Lecce, Presicce, San Cesario di Lecce, San Donato di Lecce, Taviano, Ugento, Veglie, Vernole,Monteparano e San Marzano di San Giuseppe

 

In data 23 ottobre 2014 la Regione Puglia ha sottoscritto con il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica e con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti l’ “APQ - Accordo di Programma Quadro” SETTORE AREE URBANE E CITTA’, che si allega alla presente nota, finalizzato, tra l’altro, all’attivazione degli interventi di completamento dei Programmi Integrati di Riqualificazione delle Periferie (PIRP), attualmente non immediatamente cantierabili, di cui all’allegato 2b, aventi come soggetti attuatori le ARCA regionali (già IACP provinciali) e i Comuni.

Al comma 1, punto b) dell’art. 3 – “Oggetto e finalità” l’APQ prevede, tra l’altro, la fase di avvio della progettazione degli interventi non immediatamente cantierabili, di cui all’allegato 2b, già oggetto di Accordi di Programma PIRP sottoscritti nel periodo tra dicembre 2009 e dicembre 2011, tra la Regione Puglia e i Comuni interessati, finanziati a valere sui fondi ex FAS e di competenza del Servizio Politiche Abitative regionale.

Al fine di dare avvio alla fase di progettazione degli interventi, da concludere, ai sensi dell’art. 3, comma 2 dell’APQ in oggetto, entro e non oltre il 31 marzo 2015 e fornire agli interventi uno stato di progettazione utile a consentire l’espletamento della procedura di gara per la loro realizzazione, da definire, ai sensi dell’art. 23, comma 1 dell’APQ, entro e non oltre il termine ultimo del 31 dicembre 2015, questo Servizio invita i soggetti in indirizzo a trasmettere la seguente documentazione tramite pec all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro e non oltre il 30 novembre 2014:

1. il Quadro tecnico economico dell’intervento;

2. il provvedimento di nomina del R.U.P.;

3. l’attestazione ai sensi dell’art. 90, comma 1, lettera a) o comma 6 del DLgs n. 163/2006 in merito all’espletamento della progettazione interno o esterna alle amministrazioni aggiudicatrici;

4. “una stima analitica delle spese di progettazione e rilievi, accertamenti e indagini secondo il combinato disposto dell’art. 6 L. n. 27/2012 e dell’art. 264 c. 1 lett. d) del D.P.R. n. 207/2010 (Deliberazione AVCP n. 49/2012)” da parte del RUP, nei limiti di quanto stabilito dalla D.G.R. n. 766 del 23 marzo 2010, pubblicata sul BURP n. 64 del 12 aprile 2010;

5. il crono programma complessivo dell’intervento in coerenza con le date sopraindicate.

A seguito di tale adempimento gli Enti attuatori potranno sottoscrivere il “Disciplinare regolante i rapporti con la Regione Puglia”, secondo l’Allegato C approvato con la D.G.R. n. 2787 del 14 dicembre 2012 e pubblicata sul BURP n. 8 del 16 gennaio 2013.

 

Leggi tutto...
 

PO FESR 2007 – 2013; Asse VII – Linea di intervento 7.1 – Azione 7.1.1 – Bando urbanizzazioni (DGR n. 1562/2012). Ulteriore scorrimento graduatoria

E-mail Stampa PDF

Prot. n. 4809 del 29/10/2014

Alla c.a. dei Comuni di:

BITRITTO - SAN GIORGIO IONICO

FRAGAGNANO - SAN NICANDRO GARGANICO

GINOSA -  SUPERSANO

SAN MARCO IN LAMIS - ISOLE TREMITI

MARTANO -  CARMIANO

 

OGGETTO: PO FESR 2007 – 2013; Asse VII – Linea di intervento 7.1 – Azione 7.1.1 – Bando urbanizzazioni (DGR n. 1562/2012). Scorrimento graduatoria.

 

Si comunica che con Determina Dirigenziale n. 592/2014 sono state impegnate ulteriori risorse tali da consentire un ulteriore scorrimento della graduatoria.

Pertanto si invitano i Comuni in indirizzo ad attivare le procedure attuative, redigendo il relativo crono programma propedeutico alla sottoscrizione del Disciplinare di attuazione e a prendere visione della modulistica da produrre ai fini della concessione del contributo finanziario definitivo, consultando il sito orca.regione.puglia.it alla sezione “Bando urbanizzazioni”.

 

Scarica la nota 4809/2014 di comunicazione di scorrimento graduatoria

Determina n. 734/2014 di scorrimento graduatoria

 


Pagina 1 di 21

Bilancio Sociale 2005 - 2010

bilancio_s

Evento ORCA

Progetti

Progetto WATT-IN

Banner_wattin

Conferenza

manif_piccolo

Mostra Rigenerazione: riapertura dal 24 aprile all'8 maggio 2013

La mostra “RIGENERIAMO LE CITTA’. GENERIAMO IL FUTURO”, allestita in marzo presso il teatro Margherita di Bari, riapre dal 24 aprile all’8 maggio 2013 per ospitare 2 iniziative di rilievo:

· la mostra dei 10 progetti finalisti del concorso internazionale di idee “BARICENTRALE”, promosso dal Comune per la riorganizzazione delle aree ferroviarie in via di dismissione nella città di Bari

· il workshop “ECOMUSEI E SOCIETÀ CONTEMPORANEA – una risposta al bisogno di comunità” promosso dalla Regione Puglia che prevede, tra l’altro, la presentazione del protocollo d’intesa per la Rete Regionale degli Ecomusei.